0%



Mercoledì 7 febbraio 2018 dalle 10:00 alle 13:00
Sala Sinopoli


MIFID II, QUALE IMPATTO SULLA CATENA DEL VALORE?
Evento accreditato per il mantenimento EFA in modalità A e EFP. Verranno riconosciute quattro ore a chi partecipa ad almeno due dei momenti formativi segnalati con * all’interno del programma; verranno riconosciute sei ore a chi partecipa a tutti e tre i momenti formativi segnalati con * all’interno del programma. Si segnala che, ai fini del mantenimento della certificazione Efpa, il servizio di rilevazione della partecipazione agli incontri accreditati sarà a disposizione unicamente dei soci ANASF.

Iscriviti a ConsulenTia 18

Due tra le principali novità legate all’entrata in vigore della MiFID II riguardano la maggiore trasparenza dei costi di prodotti e servizi e la disciplina della product governance. A partire dalla presentazione di una ricerca curata da McKinsey & Company, si intende promuovere un confronto con i rappresentanti delle reti sull’impatto delle principali novità legate all’entrata in vigore della MiFID II, con un’analisi delle relative ripercussioni su gestori, intermediari, consulenti e clienti in termini di remunerazione e costi.

SALUTI ISTITUZIONALI
Francesco Boccia
, Presidente V Commissione Bilancio, tesoro e programmazione, Camera dei Deputati
 
INTRODUCE
Maurizio Bufi
, Presidente ANASF
 
KEYNOTE SPEAKER
Cristina Catania
, Partner McKinsey & Company
 
TAVOLA ROTONDA
Sergio Albarelli
, Amministratore Delegato Azimut
Marco Bernardi, Vice Direttore Generale Reti Commerciali Canali alternativi e di supporto Banca Generali
Gianluca Bosisio, Direttore Generale Banca Mediolanum
Fabio Cubelli, Condirettore Generale Responsabile Area Coordinamento Affari Fideuram ISPB
Alessandro Foti, Amministratore Delegato FinecoBank
Federico Gerardini, Responsabile Private Advisory Unit Finanza & Futuro Banca
Massimo Giacomelli, Responsabile Rete dei Consulenti Finanziari Widiba
Stefano Lenti, Responsabile Area Consulenti Finanziari e Wealth Bankers IWBank Private Investments
Luca Romano, Deputy Head BNL Gruppo BNP Paribas Life Banker
Mario Ruta, Direttore Commerciale Allianz Bank Financial Advisors

MODERA
Andrea Cabrini
, Direttore Class CNBC
 



DETTAGLIO RELATORI

Sergio Albarelli
Amministratore Delegato e Direttore Generale, Azimut Holding S.p.A.
Sergio Albarelli è Amministratore Delegato e Direttore Generale di Azimut Holding da ottobre 2016. È una delle figure di riferimento nel mondo dell’asset management in Italia avendo maturato più di 25 anni di esperienza nel settore. Dopo aver contribuito allo sviluppo di Deutsche Asset Management in Italia, Albarelli entra nel 2000 in Franklin Templeton, come responsabile dell’ufficio italiano, responsabilità a cui ha aggiunto nel tempo quella di altre geografie – Spagna (2005), Francia (2008) e Benelux (2010). Il suo importante ruolo nell’ambito dei servizi finanziari, ed in particolare nell’industria dell’asset management, trova riscontro anche negli importanti incarichi istituzionali ed associativi ricoperti (Vice Presidente di Assogestioni, Vice Presidente dell’American Chamber of Commerce in Italy, partecipazione al Comitato Corporate Governance di Borsa Italiana). Albarelli ha conseguito la laurea in Economia presso l’Università Bocconi di Milano.
Marco Bernardi
Vice Direttore Generale di Banca Generali
Marco Bernardi è Vice Direttore Generale ‘Reti Commerciali, Canali Alternativi e di supporto’ di Banca Generali. Laureato in Economia presso l’Università La Sapienza di Roma entra a far parte del gruppo Banca Generali nel gennaio 2003 come Responsabile incentivazioni all’interno della Direzione Pianificazione e Controllo, passando in staff al Direttore Generale dal 2005, e ricoprendo poi dal 2008 il ruolo di Responsabile Vendite della Rete Banca Generali. Nel 2012 ha assunto la carica di Responsabile della Divisione Financial Planner di Banca Generali e nel 2017 anche la responsabilità sulla Area Supporto Reti.
Precedentemente ha maturato esperienza all’interno del gruppo BNL (2000-2003) sempre nella promozione finanziaria e Gabetti Spa (1999-2000) nella gestione della rete di agenti immobiliari.
Gianluca Bosisio
Direttore Generale di Banca Mediolanum S.p.A.
Ha conseguito la laurea in Economia e Commercio nel 1988 presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Nel 1988 è stato addetto back office titoli presso il Gruppo RAS, dal 1988 al 1993 ha ricoperto la carica di Direttore Internal Audit Divisione Finanziaria del Gruppo Fininvest. Dal 1994 al 1996 è stato Direttore Internal Audit e Sistemi informativi del Gruppo Nuova Tirrena. Dal 1996 al 1999 ha ricoperto la carica di Direttore Centrale Innovazione processi presso il Gruppo Toro Assicurazioni. Dal 1999 al 2000 è stato Responsabile Sviluppo Estero in Banca Mediolanum S.p.A. e dal 2000 al 2006 è stato nominato Amministratore Delegato e Direttore Generale del Banco de Finanzas e Inversiones S.A. (ora Banco Mediolanum) facente parte del Gruppo Mediolanum. Dal 2006 al 2009 ha ricoperto la carica di Executive Manager, a diretto riporto dell’Amministratore Delegato di Banca Mediolanum S.p.A. e Direttore Product Manufacturing. Dal 2007 siede nel Consiglio di Amministrazione di Mediolanum Vita S.p.A. e dal 2011 al 2014 ha ricoperto la carica di Amministratore Delegato di Mediolanum Fiduciaria S.p.A.. Dal 2010 al 2014 è stato direttore Business Operations Management a diretto riporto dell’Amministratore Delegato di Banca Mediolanum. Dal 2014 ricopre la carica di Direttore Generale di Banca Mediolanum. Ricopre attualmente la carica di Consigliere di Mediolanum Vita S.p.A..
Maurizio Bufi
Presidente dell'Associazione

Nato a Narni (TR), laureato in Economia e commercio all’Università La Sapienza di Roma, consulente finanziario di Sanpaolo Invest, ha iniziato l’attività nel 1985 ed è iscritto ad Anasf dal 1986. Prima Consigliere e poi Coordinatore Anasf per l’Umbria, nel 1998 è stato eletto per la prima volta componente del Consiglio Nazionale. Dal 1992 al 2003 Commissario supplente per l’Albo dell’Umbria, nel 2006 è stato nominato Coordinatore del Comitato scientifico di Efpa Italia. Dal 2002 nel Comitato Esecutivo dell’Associazione, con la responsabilità dell'area Formazione e successivamente dell'area Rapporti con i Risparmiatori; dal 2010 al 2011 è stato Vicepresidente. Eletto Presidente di Anasf per la prima volta nel 2011, è stato riconfermato nel 2015 con voto unanime per il suo secondo mandato. Dal 2015 è responsabile dell'area Evoluzione della professione e Estero.

Fabio Cubelli
Condirettore Generale, Responsabile Area di Coordinamento Affari Fideuram
Da maggio 2017 è il Condirettore Generale Responsabile Area Coordinamento Affari di Fideuram – Intesa Sanpaolo Private Banking S.p.A. e il Direttore Generale di Sanpaolo Invest.
Dal 2014 fino all’insediamento nell’attuale carica, ha ricoperto il ruolo di Amministratore Delegato e Direttore Generale di Fideuram Vita S.p.A, rivestendo nel periodo dal dicembre 2014 fino alla fine del 2016 anche il ruolo di Responsabile dei Servizi Bancari presso la Direzione Generale di Fideuram. Dal 2011 al 2014 è stato Responsabile Direzione Rete e Servizi Bancari.
Ha iniziato la sua carriera presso il Credito Italiano, poi in Banca Manusardi, e nel corso degli anni successivi ha ricoperto incarichi con responsabilità crescenti in Banca Fideuram fino all’attuale ruolo di Condirettore Generale. 
Nato a Milano si è laureato in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Milano. 
Alessandro Foti
Amministratore Delegato FinecoBank
Dopo la laurea in Economia e Commercio all’Università Bocconi di Milano nel 1984, inizia la sua carriera nella Direzione Finanziaria di IBM nel 1985. Dopo tre anni di esperienza in Montedison SpA, dove è diventato Direttore Finanziario del Coordinamento degli Affiliates Group, nel 1989 entra a in Fin-Eco Holding SpA, come responsabile del mercato dei capitali. Nel 1993 diventa direttore della sezione operativa, con responsabilità su amministrazione, asset management e trading. Dopo essere stato nominato membro del Consiglio di Amministrazione, General Manager e Amministratore Delegato, nel 2002 diventa Presidente della stessa Fin-Eco Sim SpA. Nel 1999, viene nominato membro del CdA di Fineco, e per tre anni opera nel comitato direttivo di Assosim. Dal 2003 al 2005 è membro del Consiglio di Amministrazione di Ducati Motors Holding SpA e Direttore Generale di FinecoGroup SpA. Da maggio 2010 a gennaio 2015 è vice-presidente del Supervisory Board di DAB Bank AG. Da dicembre del 2000, è Amministratore Delegato di Fineco. E’ inoltre Vice Presidente del consiglio dei supervisori di DAB e membro del Comitato Direttivo di Assoreti. Dal 2013, ad oggi è membro dell'Executive Management Committee di UniCredit Group.
Siede da aprile 2012 nel Comitato Direttivo di Assoreti, del quale è diventato Vice Presidente dal 2014. Dal luglio 2014 è membro del Consiglio di Amministrazione di Borsa Italiana SpA. Nell'aprile del 2017 è stato nominato da Institutional Investor miglior CEO in Europa nel settore bancario nella categoria Small&Mid Cap.
Federico Gerardini
Responsabile Private Advisory Unit Finanza & Futuro Banca
Dopo la laurea in Bocconi entra in Deutsche Bank a Londra nel 2000 assumendo negli anni diverse posizioni. Nel 2004 rientra in Italia dove ricopre progressivamente ruoli di crescente responsabilità nella Direzione Chief Operating Officer prima e poi nell’ufficio dell’Amministratore Delegato. Nel 2013 diventa responsabile dei Prodotti per le Piccole e Medie Imprese nell’ambito della divisione Retail di Deutsche Bank Italia.
Dal 1 ottobre 2015 è responsabile della Private Advisory Unit di Finanza e Futuro, la divisione dedicata ai grandi patrimoni della rete di consulenti finanziari del Gruppo Deutsche Bank.
Massimo Giacomelli
Responsabile Rete Consulenti Finanziari Widiba
Nel settore dal 1983: ricopre vari ruoli nel mondo della promozione finanziaria da consulente a manager sino a diventare Responsabile della Rete dei Consulenti Finanziari in Widiba.
La duplice esperienza di “uomo di rete” e “uomo di direzione” rappresenta un punto di forza in termini di trait d’union delle due realtà che, per essere vincenti, devono sapere fondere le esigenze reciproche in un unico obiettivo. È proprio questa la filosofia alla base della sua attività lavorativa, uno statement che insieme ai valori di relazione e competenza gli consentono di guidare con successo la squadra dei 610 Personal Advisor della banca.
Stefano Lenti
Responsabile Area Consulenti Finanziari e Wealth Bankers IWBank Private Investments
Torinese, 45 anni, sposato con due figli, opera nella consulenza finanziaria da oltre 25 anni dove vanta un solido track record sia nell'avvio di start-up che nel consolidamento di importanti reti di consulenti finanziari.
Lenti inizia il suo percorso professionale contribuendo al lancio della start-up Saifond Sim (gruppo Sai poi divenuta Banca Sai) occupandosi di tutti gli ambiti commerciali. Nel 1996 passa alla Società Interbancaria (gruppo BNL) fino a diventare responsabile vendite di area. Nel 1999, assume la carica di Direttore Area Consulenti Finanziari del Gruppo BPB (Banca Popolare di Bergamo) con il compito di costituire BPB Sim.  La Società diventa BPU Sim e nel 2007 si fonde con Banca Lombarda Private Investment, diventando UBI BPI. Nel 2015, a seguito della fusione di UBI BPI con la Banca online IWBank, nasce IWBank Private Investments, la Banca del gruppo UBI Banca specializzata nella gestione degli investimenti di individui e famiglie, di cui Lenti è Responsabile Area Consulenti Finanziari e Wealth Bankers.
 
Luca Romano
Deputy Head BNL Gruppo BNP Paribas Life Banker
Classe '72, sposato con due figlie, si laurea in Economia e Commercio alla Sapienza di Roma nel 1995. Per alcuni anni, anche dopo aver iniziato a lavorare in azienda, come cultore della materia per la cattedra di organizzazione aziendale della Facoltà di Economia, svolge anche attività didattica e il ruolo di correlatore per diverse tesi di laurea su tematiche organizztive attinenti le aziende bancarie. Dal 1997 in Bnl, ha ricoperto diversi ruoli di responsabilità in varie strutture e funzioni della Banca. Nel 2006 Bnl viene acquisita da BNP Paribas e Romano contribuisce ad alcuni stream progettuali tesi a realizzare l'integrazione efficace di BNL nel Gruppo francese, in particolare nelle aree HR, organizzazione ed operations.
Nelle Operations ricopre anche il ruolo di Direttore produzione e assistenza commerciale per il Territorio Nord-Est, nonché di Responsabile della metodologia Lean Six Sigma e dei Controlli per l'intera Rete.
Dal 2013 affianca il responsabile della costituenda nuova Rete di Consulenti Finanziari in BNL nelle attività progettuali di sviluppo e gestione del modello integrato nella Banca, con il ruolo di Responsabile Pianificazione e Sviluppo del Business, coordinando le aree marketing e prodotti, assistenza alla Rete, Investment Center, Pianificazione e supporti IT, Contrattualistica e Pagamenti.
Da luglio 2017 è nominato Deputy Head del Mercato Sviluppo e Consulenza Finanziaria che gestisce la Rete Life Banker che oggi, dopo il lancio avvenuto a metà 2014, conta oltre 380 Consulenti.
Mario Ruta
Direttore Commerciale Allianz Bank Financial Advisors
Direttore Commerciale di Allianz Bank Financial Advisors S.p.A. dal novembre 2013.
Dal 2010 all’ottobre 2013 ha ricoperto la carica di Direttore Vendite e Recruiting Italia di Allianz Bank.
In precedenza, dal 2008 ha seguito a diretto riporto dell’amministratore delegato una serie di progetti volti all’efficientamento e alla reingegnerizzazione dei processi rete.
Dall’ottobre 2006 al dicembre 2007 si è occupato di Pianificazione Commerciale Vita e Finanza presso Allianz S.p.A.
Prima di entrare a far parte del Gruppo Allianz ha lavorato presso BNL BNP Paribas come Sales di finanza strutturata e in Ras Asset Management come Junior nella gestione dei fondi di fondi.
E’ Laureato in Economia dei Mercati Finanziari e ha conseguito un Master in Insurance and Risk Management.